Chi sono

Lavoro da 15 anni in un’associazione che si prende cura di persone con disabilità ccupandomi di formazione, progettazione sociale e promozione del volontariato.

A 40 anni ho raggiunto una sufficiente consapevolezza per vedere come le energie delle persone importanti nella mia vita, non sono mai andate disperse, anzi vivono e agiscono attraverso ognuno di noi. Sono cosciente che, se nella vita ho raggiunto qualche successo, è perché dentro di me operano la disponibilità e la sincera propensione verso gli altri di mia madre e di mia nonna, la creatività e la voglia di espressione che è propria di mio padre, l’integrità dei miei nonni e la passione per la giustizia sociale dei miei più cari amici.
Per me il mio lavoro, il volontariato e l’impegno nella società sono vissuti soprattutto come Servizio: dallo scout, al volontario durante l’alluvione in Piemonte; dall'Obiezione di Coscienza al militare ai tre anni alla Comunità di Capodarco; dal piccolo impegno in Africa dove il diritto e la dignità delle persone sono calpestate, alla sensibilizzazione del consumo critico e del commercio equo; dalla partecipazione al movimento No Global, all’impegno per la pace e la nonviolenza attraverso la promozione di esperienze formative per i giovani; dal lavoro con le persone con disabilità all’ideazione di progetti sociali innovativi per il diritto all’inclusione sociale.


Sono convinto profondamente che la costruzione del Bene Comune e della Pace possano avvenire solo se impariamo a prenderci cura del creato, se aumentiamo la qualità delle relazioni che tessiamo, se apprendiano la capacità di ascoltare i bisogni degli altri a partire dalle esigenze dei più deboli e di chi vive in situazione di difficoltà.

Massimo - Max Guitarrini                                              
Project Manager del sociale, Formatore, Coach, Animatore Socio-culturale. Lavora da più di 15 anni nel ambito sociale occupandosi di educazione non-formale e di formazione. Oggi ricopre l’incarico di Direttore Area Servizi Integrazione Sociale della Unione Italiana Lotta alla Distrofia Muscolare (UILDM) del Lazio ONLUS con l’obiettivo di coordinare progetti di partecipazione, inclusione sociale e vita indipendente insieme alle persone con disabilità. Ha fatto parte dello staff come trainer per l'educazione non-formale alla cittadinanza attiva europea del network europeo "To get there".
Obiettore di coscienza al servizio militare è stato Presidente del Coordinamento Enti Servizio Civile del Lazio e Vice-Responsabile Nazionale UILDM Servizio Civile.
Dal 1999 al 2003, ha collaborato con la Scuola per Operatori Sociali della Comunità di Capodarco.   Ha coordinato percorsi formativi presso: UILDM Nazionale, Università la Sapienza di Roma LazioAdisu. Tiene corsi di formazione in tutta Italia in ambito di cittadinanza attiva, operatività sociale, gestione del conflitto, interculturalità e relazione d'aiuto. E’ tra i fondatori dell’associazione pacifista Terra e Libertà per la promozione del consumo critico, proponendo con essa, sul territorio del Lago di Bracciano, dibattiti, progetti e idee alternative al processo di globalizzazione neoliberista. E’ Coordinatore del Circolo del Lago di Bracciano di Sinistra Ecologia e Libertà, ed è tra i fondatori di Bracciano Bene Comune, esperienza politica plurale che vuole superare la frammentazione a sinistra mettendo insieme movimenti, forze politiche e cittadini per un nuovo modo di fare politica dove le parole chiave sono: partecipazione e beni comuni.

Contatti: info@maxguitarrini.com - 329. 29.65.166