Bracciano Bene Comune

Occorre definire la nostra visione del futuro di Bracciano e della vita sociale e politica, delineando la città ed il territorio che vogliamo nella consapevolezza che per realizzarlo occorre avviare un cammino non breve né facile.
Il nostro programma elettorale rappresenta l’inizio di questo percorso e indica i temi su cui intendiamo concentrare la nostra azione e le priorità.
In sintesi il nostro sogno è realizzare il “Comune bene comune”; è un bene costituito da varie componenti, delle quali vogliamo riappropriarci esercitando la cittadinanza attiva e restituendo alle persone il potere di scelta. Condizione preliminare a tutto ciò è il rispetto della legalità, ai vari livelli: quello nazionale, dove spicca l’esigenza di non violare l’esito del recente voto referendario, in particolar modo sugli aspetti legati all’acqua pubblica e ai servizi; i livelli dove più diretto è il contatto fra cittadini e istituzioni – Regione, Provincia, Comune – dove troppo spesso sono violati i principi di trasparenza e partecipazione democratica e gli interessi di pochi tendono a prevalere sull’interesse generale.
Difesa dei beni comuni, trasparenza, legalità e democrazia partecipata costituiscono per noi un unicum inscindibile.
Ci proponiamo di mettere in campo politiche volte alla riconciliazione dei differenti bisogni economici, sociali e ambientali dei cittadini di Bracciano, avendo come obiettivo la qualità della vita e la sostenibilità. Parole d’ordine sono: partecipazione e prevenzione dei problemi.

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per il tuo commento